Provincia autonoma di Trento

Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA)

E’ un servizio residenziale che fornisce interventi di protezione socio-assistenziale e sanitaria ad anziani e adulti non più autosufficienti per i quali risultino inadeguati altri tipi di sostegno o che presentino gravi patologie e pertanto necessitino di un’assistenza costante, anche di tipo sanitario.

In alcune RSA sono presenti nuclei specializzati per l’assistenza alle persone con demenza e disturbi comportamentali gravi.

In diverse RSA e nella struttura “Casa Santa Maria” di Vigolo Vattaro sono disponibili dei posti di sollievo che rispondono a un bisogno assistenziale temporaneo e programmato per le persone assistite al proprio domicilio o per esigenze dei familiari. Rappresenta un servizio di “tregua” nell’accudimento con l’obiettivo di supportare l’assistenza della persona al proprio domicilio (rivolgersi al PUA del territorio di riferimento).

Potrebbe interessarti Le pubblicazioni correlate

Due passi in salute con le ACLI. Vita sana e invecchiamento attivo in Trentino
La narrazione di uno sguardo altrove
Settembre 2017. Mese di sensibilizzazione sull'Alzheimer e altri tipi di demenze
Vademecum Alzheimer
Ti ho incontrata domani
Piano provinciale demenze XV legislatura
Vademecum. Indicazioni e spunti per vivere accanto alla persona malata di Alzheimer
Invecchiare in Trentino: aggiungere anni alla vita e vita agli anni
Argento vivo. Parole e immagini sull'arte di invecchiare
Parkinson: un vento di speranza
Direttive per la progettazione e agevolazioni per gli interventi in conto capitale delle RSA
Modelli di competenze a confronto. Quale profilo professionale per il medico coordinatore di RSA nella provincia di Trento

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies