Provincia autonoma di Trento

Accoglienza diurna presso le RSA

Alcune Rsa hanno un nucleo specificamente strutturato per accogliere durante la giornata persone con demenza che hanno disturbi comportamentali gravi e persistenti.

In queste strutture vengono garantiti servizi di stimolazione cognitiva e motoria (se appropriati) e interventi socio assistenziali per promuovere il benessere della persona in ambiente protetto, e il mantenimento delle abilità di vita quotidiana.

Si supporta inoltre la famiglia nell’affrontare e gestire i disturbi del comportamento (rivolgersi al PUA del territorio di riferimento).

Potrebbe interessarti Le pubblicazioni correlate

Due passi in salute con le ACLI. Vita sana e invecchiamento attivo in Trentino
La narrazione di uno sguardo altrove
Settembre 2017. Mese di sensibilizzazione sull'Alzheimer e altri tipi di demenze
Vademecum Alzheimer
Ti ho incontrata domani
Piano provinciale demenze XV legislatura
Vademecum. Indicazioni e spunti per vivere accanto alla persona malata di Alzheimer
Invecchiare in Trentino: aggiungere anni alla vita e vita agli anni
Argento vivo. Parole e immagini sull'arte di invecchiare
Parkinson: un vento di speranza
Direttive per la progettazione e agevolazioni per gli interventi in conto capitale delle RSA
Modelli di competenze a confronto. Quale profilo professionale per il medico coordinatore di RSA nella provincia di Trento

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies