Provincia autonoma di Trento
Pubblicazione

Giochi con la testa o ti giochi la testa?

L'attività di gioco ha risvolti positivi, per la maggior parte delle persone, in termini di divertimento e socializzazione. Purtroppo esiste anche una dimensione patologica, che colpisce circa il 3% della popolazione ma che è in continuo aumento, legata alla diffusione crescente del gioco d'azzardo in diverse forme. Di fronte alla crescita di questo fenomeno l'Amministrazione provinciale si muove in diverse direzioni: promuovendo una campagna di sensibilizzazione sul gioco d'azzardo patologico nonché di riabilitazione e cura; disciplinando normativamente limiti e condizioni all’esercizio di tali attività economiche nei diversi tipi di strutture (case da gioco, bar, ecc.); promuovendo un’azione coordinata tra forze di polizia statale e comunale al fine di contrastare il gioco illecito e i possibili impatti in termini di sicurezza urbana.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies