Provincia autonoma di Trento

Operatori in possesso di abilitazione conseguita all’estero che intendono esercitare temporaneamente sul territorio della provincia autonoma di Trento

Con deliberazione n. 538 del 2 aprile 2021 la Giunta provinciale ha approvato l’Avviso per la manifestazione di interesse di medici chirurghi, infermieri ed operatori socio-sanitari in possesso di abilitazione conseguita all’estero che intendono esercitare temporaneamente sul territorio della provincia autonoma di Trento la professione.

L'obiettivo è quello di costituire degli appositi elenchi provinciali per permettere alle strutture sanitarie e socio-sanitarie che lo ritengono opportuno, purché impegnate nell’emergenza da Covid-19, di selezionare i professionisti che maggiormente rispondono alle proprie esigenze di cura.

I professionisti interessati possono inoltrare domanda di iscrizione negli appositi elenchi provinciali, trasmettendo il moduloreperibile nel sito internet istituzionale della Provincia,  e relativa documentazione al Servizio politiche sanitarie e per la non autosufficienza della Provincia Autonoma di Trento alla pec:   serv.politsanitarie@pec.provincia.tn.it fino al 31 dicembre  2023, salvo proroga della normativa in materia definita a livello nazionale.

Sarà impegno del professionista mantenere nel tempo la validità dei requisiti posseduti nonché per il datore di lavoro verificare che detti requisiti siano posseduti all'atto del conferimento dell'incarico e mantenuti nel corso dello stesso.

Potrebbe interessarti Le pubblicazioni correlate

Lavorare per la salute. Corsi di laurea per le professioni sanitarie. Anno accademico 2013/2014
Gestire le differenze generazionali in azienda sanitaria
Lavorare per la salute. Corsi di laurea per le professioni sanitarie. Anno accademico 2012/2013