Provincia autonoma di Trento

Accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private

Per accreditamento istituzionale si intende il riconoscimento alle strutture pubbliche e private del possesso dei requisiti e della sussistenza delle condizioni seguenti:

  • requisiti ulteriori di qualità definiti dalla Giunta provinciale rispetto a quelli strutturali, tecnologici e organizzativi minimi, generali e specifici, necessari per l'autorizzazione all'esercizio di attività sanitarie e socio sanitarie;
  • funzionalità rispetto agli indirizzi della programmazione provinciale;
  • validità dell'attività svolta e dei risultati raggiunti.

Le strutture sanitarie e socio sanitarie pubbliche e private, nonché i soggetti esercenti una professione sanitaria, che intendono essere ammessi a erogare prestazioni per conto del servizio sanitario provinciale debbono essere in possesso dell’autorizzazione all'esercizio di attività sanitarie e/o socio sanitarie e del provvedimento di accreditamento.

La qualità di soggetto accreditato non costituisce titolo sufficiente per erogare prestazioni remunerate a carico del servizio sanitario provinciale ma rappresenta presupposto necessario per l’instaurazione di accordi contrattuali con l'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies