Tomosintesi digitale e screening dei tumori mammari
 
 

Tomosintesi digitale e screening dei tumori mammari

Anno 2019
Data di pubblicazione 07/11/2019
 

Rapid Relative Effectiveness Assessments (RREA)

Lo screening delle neoplasie mammarie consente da numerosi anni di contrastare efficacemente questo tipo malattia neoplastica intervenendo precocemente nelle prime manifestazioni della patologia e nei successivi controlli programmati.
Alle tecniche tradizionali correntemente utilizzate si è aggiunta in tempi recenti la Tomosintesi e si è diffusa la convinzione tramite i media di una sua efficacia diagnostica sensibilmente migliorativa rispetto a quanto correntemente in uso.
Su specifica indicazione del Consiglio provinciale si è quindi avviata un’indagine comparativa, di cui il presente testo rappresenta l’analisi e le conclusioni, al fine di comprendere quale tecnologia sia più utile ed efficace applicare nello screening mammografico nella nostra provincia.
Il metodo utilizzato dimostra come a fronte di una “richiesta di approfondimento” manifestata dalla popolazione e dai portatori di interesse sia possibile condurre in modo trasparente e collegiale una ricerca che nelle sue conclusioni ha un impatto oggettivo per la salute della popolazione della provincia autonoma di Trento.