Venerdì, 06 Settembre 2019

A Trento dalle 8 alle 20 torna la manifestazione “Nonno ascoltami”

Screening gratuiti dell’udito il 29 settembre in piazza d’Arogno

I disturbi uditivi rappresentano un problema medico e sociale che interessa oltre il 12% della popolazione. La popolazione potrà dunque sottoporsi allo screening gratuito dell’udito domenica 29 settembre in piazza d’Arogno a Trento (dietro il duomo) dalle 8 alle 20, nell’ambito della manifestazione “Nonno ascoltami” promossa da Udito Italia onlus. “Un’iniziativa importante, alla luce del costante aumento dei problemi di udito che interessano anche i giovani. La prevenzione, da perseguire attraverso corretti stili di vita, è la principale soluzione” sono le parole dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana, che oggi in Giunta ha proposto la delibera con cui è stata autorizzata l’Azienda provinciale per i Servizi sanitari a fornire alla popolazione che ne farà richiesta quanto previsto nell'ambito dell'iniziativa, in regime di esenzione alla compartecipazione alla spesa e di libero accesso. In piazza d’Arogno sarà dunque allestito un posto medico avanzato della Croce Rossa per effettuare gli esami audiometrici.
Comunicato 2084