Lunedì, 06 Maggio 2019

Ricoverata al Santa Chiara è ora sveglia e in condizioni stabili

Migliora la bambina colpita da meningite

Sta meglio la bambina colpita da meningite ricoverata in terapia intensiva neonatale all’ospedale Santa Chiara di Trento. Le condizioni generali della piccola alla quale era stata diagnosticata una meningite da meningococco sono migliorate in maniera significativa.

Ieri la piccola è stata estubata e pertanto respira spontaneamente; i parametri vitali sono stabili. Nei prossimi giorni verrà valutata nel dettaglio da un punto di vista neurologico e in relazione alla stabilità delle condizioni cliniche già in atto, potrà essere trasferita dalla terapia intensiva alla pediatria.

FONTE APSS
Comunicato 936