Sabato, 22 Febbraio 2020

Coronavirus: firmata l’ordinanza relativa ad ulteriori misure di prevenzione

Il documento parla di “Primi interventi urgenti di Protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso con l’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”. In altre parole è l’ordinanza, firmata poco dopo le 21, con la quale il presidente della Provincia autonoma di Trento dispone la chiusura per il 24 e il 25 febbraio degli asili nido, dell’Università, comprese biblioteche e aule di studio, e delle Fondazioni Mach e Bruno Kessler. Sospese le gite scolastiche fuori Trentino sul territorio italiano e annullate le manifestazioni ludico sportive che si svolgono in luoghi chiusi e per le quali si prevede afflusso elevato.
L’ordinanza dà indicazioni anche per la gestione dei soggetti da sottoporre obbligatoriamente a quarantena rientranti da aree a rischio, che abbiano avuto contatto con soggetti sintomatici, nonché dei pazienti che necessitano ricovero in ospedale.

In allegato il testo dell’ordinanza 

Comunicato 385

prevenzione