Giovedì, 31 Ottobre 2019

Beato de Tschiderer: interrotto il servizio delle cure intermedie

Da oggi l'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Beato de Tschiderer" non eroga più il servizio di cure intermedie. Scadeva infatti il 31 ottobre la proroga della convenzione stipulata nel 2017 fra la Apsp, la Provincia autonoma e l'Azienda provinciale per i servizi sanitari. L'incontro programmato dall'Assessorato provinciale alla salute con i vertici della Apsp per questa mattina (giovedì 31 ottobre) per cause di forza maggiore non si è svolto. Pertanto non è stato possibile discutere circa la revisione della convenzione. L'Assessorato, nel comunicare al Consiglio di Amministrazione della de Tschiderer la fine della sperimentazione per le cure intermedie, ha comunque ribadito la disponibilità a programmare a breve un ulteriore confronto per poter eventualmente riavviare il servizio - per un nucleo di 20 posti letto - alla tariffa definita dall’Assessorato.

.

Comunicato 2769