Martedì, 05 Dicembre 2017

La rubrica è realizzata dalla Provincia autonoma di Trento e dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari

“3 minuti di salute”: nuove puntate dedicate alle sfide della sanità del futuro e alla neonatologia in Trentino

Si rinnova l’appuntamento settimanale con la salute e la sanità trentina, raccontate dalla voce degli esperti e di chi ogni giorno si impegna in prima linea per rispondere al meglio ai bisogni di salute dei cittadini. Le due puntate settimanali della rubrica “3 minuti di salute” – realizzata dalla Provincia autonoma di Trento e dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari – saranno dedicate alle sfide che attendono la sanità del futuro e alla neonatologia in Trentino.

Nella terza puntata di "3 minuti di salute" il direttore generale dell’Azienda sanitaria Paolo Bordon parla della necessità di ripensare la sanità alla luce dei cambiamenti demografici e di riorganizzare i servizi sanitari trentini all'insegna della “prossimità”. Nella quarta Massimo Soffiati, direttore dell’Unità operativa di neonatologia racconta le attività della terapia intensiva neonatale dell’ospedale Santa Chiara, che accoglie i neonati prematuri e con particolari patologie provenienti da tutto il territorio provinciale.
La rubrica va in onda sulle principali tv locali e viene diffusa attraverso i canali social e web della Provincia e dell’Azienda sanitaria. 

Comunicato 3281